Via delle Sette Chiese, 144 - 00145 Roma
800 616 191
info.agenti@usarci.it

Approfondimenti

In questa sezione approfondimenti su temi inerenti l'attività di agenzia, sia in ambito legale che tributario che sindacale.


Autore: Massimo Battazza
Le aziende sono responsabili nei confronti dell'Enasarco per i contributi previdenziali non versati. Se non trattenuti all'agente al pagamento delle somme a cui si riferiscono, non possono essere richiesti allo stesso in un momento successivo.

Autore: Egidio Paolucci
Esiste un contrappeso che deve governare e garantire il rapporto di equilibrio contrattuale tra l’agente e la preponente, quando quest’ultima decide di esercitare il diritto di modificare la zona assegnata all’agente; tale contrappeso è rappresentato dal rispetto del principio di correttezza e buona fede.

Autore: Luca Tabellini
Le restrizioni alla libera circolazione di merci e persone imposte dal Governo, per contrastare il diffondersi della Pandemia di Covid-19, non solo hanno già impedito a molti agenti di commercio di promuovere contratti per conto dei loro preponenti, ma rischiano (se non lo hanno già fatto) anche di mettere in pericolo l’esecuzione di quei contratti che gli stessi agenti avevano promosso prima che l’epidemia di Covid-19 arrivasse in Italia

Autore: Luca Tabellini
Le restrizioni imposte dalle Autorità Pubbliche ostacolano, dove non impediscono, il normale svolgimento delle attività produttive e commerciali, al punto da rendere in molti casi arduo per ognuno adempiere alle obbligazioni contrattuali. Vediamo come comportarsi

Avvalersi di un collaboratore comporta l'assoggettabilità

Aggiornato il sistema, ora più preciso